Forza Italia, la sfida elettorale parte dalle piazze

Il vicecoordinatore Piras: «Per essere competitivi alle Regionali dobbiamo dialogare con la gente»

CAGLIARI. «Lanciamo la nostra sfida delle idee». Ivan Piras, vicecoordinatore di Forza Italia, ha annunciato durante un’assemblea all’antica casa “Marini”, a cui hanno partecipato più di 50 amministratori locali, l’avvio di un laboratorio politico “che vada oltre i personalismi e che traduca in azione quella forte carica di rinnovamento invocata dal popolo di Forza Italia e del centrodestra. Sarà questo il nostro contributo più importante sia alla coalizione che si presenterà alle regionali sia ad una visione della Sardegna che vada oltre le scadenze elettorali. Trasporti, turismo, sanità, zona franca sono alcuni dei temi “forti” di cui si è partito un confronto che – spiega Piras – sarà inclusivo, partecipativo, e che vedrà il protagonismo in prima di linea dei territori e degli amministratori locali per uscire dalla stagnazione e dai riti autoreferenziali. Vogliamo scendere dai palchi, andare nelle vie, nelle piazze e nelle case per dialogare e guardarci negli occhi con padri di famiglia, imprenditori, studenti. Se vogliamo tornare ad essere competitivi – prosegue Piras – ma soprattutto, se vogliamo essere degni di rappresentare il popolo, dobbiamo essere parte della comunità, condividerne tensioni, aspirazioni, preoccupazioni. La partita del rinnovamento si gioca sul campo delle idee e non temiamo di sfidare il Pd, reduce dai disastrosi 5 anni di Pigliaru, né il Movimento 5 stelle che, nei primi 100 giorni alla guida del Paese non ha certo brillato. In Forza Italia e nel centrodestra in generale c’è già invece un ottimo vivaio di persone che hanno fatto gavetta nei comuni, nell’associazionismo o si sono distinte nella loro vita privata. Persone che oggi possono dare un contributo di idee, di onestà e di cambiamento alla vita pubblica della
Sardegna. Il laboratorio avviato ieri è aperto a tutti perché la politica dei feudi e delle contrapposizioni è perdente, non ci appassiona e, fatto ben più rilevante, ha stufato anche l’opinione pubblica. Il guanto di sfida – conclude Piras – è lanciato. Vinceranno le idee più forti».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro