Salvare gli animali: cercasi volontari per la polizia giudiziaria animalista

L'associazione Fare Ambiente è riconosciuta dal ministero ed è firmataria di un protocollo d'intesa con l'Arma dei carabinieri

CAGLIARI. Una polizia giudiziaria di volontari qualificati impegnata da anni a difendere gli animali dalla malvagità umana.

Presente e attiva in tutta Itallia, riconosciuta dal ministero dell'ambiente e firmataria di un protocollo d'intesa con il comando generale dei Carabinieri, in Sardegna Fare Ambiente esiste solo a Cagliari, dove nel 2018 ha portato a termine oltre 60 interventi.

In questi giorni è partita la ricerca di nuovi volontari che amino gli animali e intendano difenderli, il progetto del coordinatore regionale Federico Steri è di aprire nuove sedi in tutta la Sardegna.

Servono persone che abbiano conoscenze giuridiche, che verranno qualificati e addestrati per intervenire nelle situazioni di emergenza e per svolgere indagini su incarico delle procure territoriali. Un lavoro fondamentale,

necessario per perseguire tutti i reati che riguardano gli animali seguendo il dettato del codice penale.

Chi fosse interessato a collaborare con le guardie eco-zoofile di Fare Ambiente può scrivere via email all'indirizzo cagliari@guardiefareambiente.it

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community