Ussana, 29enne perde la vita in un incidente

Dipendente di una pizzeria, tornava a casa a Sant’Andrea. Con l’auto è finito fuori strada

USSANA. Nicola Pintus, un ventinovenne di Sant’Andrea Frius, ha perso la vita in un incidente stradale verificatosi poco dopo l’imbrunire della vigilia di Natale sulla strada provinciale 10 che collega Ussana con Donori. La tragedia, dovuta all’imprudenza, è avvenuta all’altezza del chilometro 0,700, ad alcune centinaia di metri dalla periferia del centro abitato di Ussana.

Il ragazzo, dipendente del ristorante “Pizza e brace” di Ussana, aveva appena terminato il suo turno di lavoro e, a bordo di una Volkswagen Polo, stava rientrando a casa a Sant’Andrea Frius dove abitava in via Petrarca insieme all’anziano padre Piero, pensionato, e al fratello maggiore Sergio. In prossimità di una curva, a causa dell’alta velocità, ha perso il controllo dell’auto che è uscita di strada ribaltandosi.

Nicola Pintus non aveva la cintura di sicurezza allacciata ed è stato catapultato fuori dall’abitacolo. L’auto gli è poi finita addosso schiacciandolo. Il suo corpo esanime è stato liberato solo dopo che la vettura è stata spostata dai vigili del fuoco del comando provinciale di Cagliari con i cuscini di sollevamento ad aria. Per Nicola Pintus, purtroppo non c’era più niente da fare. Il ragazzo è morto sul colpo come ha certificato il medico del 118.

I rilievi di legge sono stati effettuati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova coadiuvati dai colleghi della stazione di Barrali. Dopo alcune ore, per ordine del magistrato di turno, il corpo è stato rimosso e trasportato all’obitorio del policlinico di Monserrato dove è stata allestita la camera ardente.

La nuova tragedia della strada ha destato grande cordoglio e commozione a Sant’Andrea Frius. Nicola Pintus, cugino di primo grado del sindaco Simone Soro, era un ragazzo estroverso, molto conosciuto e stimato. Il paese del Gerrei è ripiombato nel lutto così come era avvenuto circa tre mesi quando perse la vita lo studente
quattordicenne Simone Casu, uno degli animatori dell’oratorio parrocchiale, travolto da un’auto nei pressi della propria abitazione.

Il funerale di Nicola Pintus sarà officiato questo pomeriggio alle 15 nella parrocchia di Sant’Andrea Apostolo dal parroco don Angelo Cardia.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community