Saldi invernali, sabato in Sardegna riparte la corsa allo shopping

Vendite scontate per due mesi, interessati tre italiani su quattro

SASSARI. La Sardegna è tra le regioni d’Italia (sono la stragrande maggioranza) in cui i saldi invernali 2019 prendono il via sabato 5 gennaio, già aperti in Sicilia, Basilicata e da Valle d’Aosta. Nell’isola si chiude il 5 marzo. Una nuova occasione di shopping che andrà a rimpinguare gli introiti natalizi per gli esercenti e a esaudire qualche desiderio in più per i consumatori: interessati alle occasioni secondo i Confcommercio oltre 15 milioni di famiglie italiane, per un giro d'affari di 5,1 miliardi di euro.

La spesa media a famiglia si aggirerà tra i 325 e i 280 euro, tra i 140 e i 122 euro la spesa pro capite in abbigliamento, calzature e accessori. E secondo Confesercenti, quest'anno sarà particolarmente elevata l'adesione di negozianti, con a 280mila attività commerciali (c’e la quasi la totalità dei negozi

di moda e di tessili). In base a un sondaggio con Swg, per l'associazione il 48% degli italiani ha già deciso di partecipare ai saldi e solo 1 italiano su 4 non comprerà. Tuttavia per i consumatori del Codacons le vendite saranno inferiori del 7% a quelle dello scorso anno.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community