Tragico volo con l’auto muore sacerdote 58enne

Don Podda, vicario della parrocchia di San Vito, ha perso il controllo della Ford Il mezzo ha divelto il guard rail finendo nella scarpata. Domani i funerali

VILLASALTO. Don Giordano Podda, 58enne, vicario della chiesa parrocchiale di San Vito Martire, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto martedì notte nei tornanti della provinciale 27 che collega Villasalto con la statale 387. Il sacerdote, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo dell’auto, una Ford Fiesta, sulla quale viaggiava in direzione di San Vito, il paese nel quale risiedeva. La tragedia poco prima della mezzanotte tra martedì e mercoledì all’altezza del km 17,200, in località Palasci.

Dopo aver divelto il guard rail l’auto è precipitata in una scarpata arrestandosi dopo un volo di circa 60 metri. L’impatto è stato violento, tanto che don Podda è stato catapultato fuori dall’abitacolo, morendo sul colpo. Il corpo è stato trovato alle prime luci dell’alba di ieri dai soccorritori, allertati da un pastore e da alcuni automobilisti. Inutile l’intervento del 118. La salma, recuperata dai vigili del fuoco del distaccamento di San Vito, coadiuvati dai colleghi di una squadra del soccorso alpino fluviale del comando provinciale di Cagliari, è stata trasportata nell’obitorio del cimitero di San Vito.

Don Giordano aveva trascorso la serata a Orroli, invitato dal parroco don Sergio Pisano insieme al parroco di Villasalto monsignor Gigi Melis per le confessioni in occasione dei festeggiamenti di San Vincenzo Martire. Dopo la cena col comitato «mi ha accompagnato a casa, a Villasalto – racconta monsignor Melis – L’ho invitato a scendere, ma mi ha detto di avere fretta, aveva un appuntamento. Mi ha salutato con grande calore, come ero solito fare, e con un bel sorriso ed è andato via. Era generoso, simpatico, sempre disponibile».

La tragica notizia ha destato incredulità, commozione e cordoglio non solo a San Vito ma anche negli altri paesi del Sarrabus, del Gerrei, della Trexenta e del Sarcidano dove don Giordano era molto conosciuto e stimato, sempre pronto a sostituire i parroci che avevano necessità di assentarsi. «Lascerà un grandissimo vuoto – dice il sindaco di San Vito Marco Antonio Siddi – Venerdì (domani, ndc), il giorno del funerale, proclamerò il lutto cittadino». Don Giordano Podda, nato a Cagliari il 2 ottobre
1960, era stato ordinato sacerdote il 14 maggio 1988 dal vescovo di Cagliari monsignor Ottorino Pietro Alberti a San Vito nella chiesa di Santa Barbara. È stato collaboratore delle chiese Beata Vergine Madre di Capoterra, Signora delle Grazie di Sanluri e Sant’Avendrace di Cagliari.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community