uta 

Incendio all’alba in una abitazione due intossicati

UTA . Una casa inagibile e due persone lievemente intossicate. È il bilancio dell'incendio scoppiato in un'abitazione in via Stazione a Uta, nell'hinterland di Cagliari. Il rogo, causato dal corto...

UTA . Una casa inagibile e due persone lievemente intossicate. È il bilancio dell'incendio scoppiato in un'abitazione in via Stazione a Uta, nell'hinterland di Cagliari.

Il rogo, causato dal corto circuito dell'impianto elettrico, è divampato al piano superiore della casa, utilizzato come deposito.

Le fiamme hanno avvolto ogni cosa. I proprietari, padre e figlio, hanno tentato di domare il rogo e poi sono fuggiti all'esterno. Durante queste fasi sono rimasti lievemente intossicati.

In via Stazione sono arrivate due squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Cagliari, una è arrivata da Iglesias, mentre due autobotti sono state inviate in supporto.

Nel giro di breve tempo i pompieri hanno domato le fiamme, portando all'esterno della casa anche alcune bombole di Gpl che a causa del calore rischiavano di esplodere. In via Stazione sono arrivati anche i carabinieri di Iglesias che hanno avviato le indagini sull'episodio e il 118, ma i due intossicati hanno rifiutato
il ricovero.

I vigili del fuoco intervenuti in forze da Cagliari e Iglesias e grazie alla loro azioen hanno evitato il peggio. L’allarme al 115 è scattato di mattina, subito dopo le 7. L’incendio si era sviluppato dentro l’abitazione, avvolgendo in breve l’intero immobile.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller