siurgus donigala 

Avevano armi e droga padre e due figli arrestati dai carabinieri

SIURGUS DONIGALA. Un allevatore 51enne e due suoi figli di 23 e 19 anni, originari di Silius e domiciliati a Siurgus Donigala, sono stati arrestati dai carabinieri di Dolianova per detenzione...

SIURGUS DONIGALA. Un allevatore 51enne e due suoi figli di 23 e 19 anni, originari di Silius e domiciliati a Siurgus Donigala, sono stati arrestati dai carabinieri di Dolianova per detenzione illegale in casa di armi e munizioni e rinchiusi nel carcere di Uta. I militari hanno rinvenuto cartucce calibro 7,65, ma durante la perquisizione uno dei due figli è fuggito con un fucile e una valigetta, mentre il padre per distrarre i militari ha impugnato una roncola, minacciandoli. I carabinieri hanno recuperato il fucile, un calibro 12 con matricola abrasa,
5 pistole e 2 passamontagna. Rinvenuti anche 40 grammi di marijuana e materiale per confezionare la droga. Il padre è stato anche denunciato per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. I figli per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community