fabbrica di bombe 

Rwm, impugnati davanti al Tar altri motivi di illegittimità

CAGLIARI. Un gruppo di associazioni ha individuato e impugnato davanti al Tar Sardegna quelli che definisce «nuovi motivi di illegittimità della Rwm Italia, la fabbrica di bombe del Sulcis», da tempo...

CAGLIARI. Un gruppo di associazioni ha individuato e impugnato davanti al Tar Sardegna quelli che definisce «nuovi motivi di illegittimità della Rwm Italia, la fabbrica di bombe del Sulcis», da tempo nel mirino degli ecopacifisti per l’utilizzo degli ordigni nei bombardamenti sulla popolazione inerme in Yemen da parte dei sauditi. Si tratta di Italia Nostra, Comitato Riconversione Rwm, Usb, Arci Sardegna, Assotziu Consumadoris Sardigna, Legambiente Sardegna e Centro di sperimentazione autosviluppo. Riguardano l’iter autorizzativo sull’ampliamento dello stabilimento Rwm di Domusnovas-Iglesias: impugnati la delibera della giunta regionale del 15 gennaio scorso che ha ritenuto di non dover assoggettare a Valutazione di impatto ambientale il nuovo campo prove 140; l’autorizzazione
unica ambientale rilasciata a ottobre del 2017 dalla Provincia del Sud Sardegna; il nullaosta paesaggistico per i reparti R200 e R210 rilasciato dal servizio tutela del paesaggio della Regione; i certificati di conformità urbanistica ed edilizia rilasciati dal comune di Iglesias.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller