Sciopero Alitalia, otto voli cancellati in Sardegna

Saltano due tratte da e per Alghero e sei riguardanti Cagliari

CAGLIARI. Sono otto i voli da e per gli scali sardi di Cagliari (sei) e Alghero (due) cancellati da Alitalia nell'ambito dello sciopero nazionale di quattro ore di tutto il trasporto aereo indetto unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo. Non si registra, invece, nessuno stop di aerei Air Italy nell'aeroporto di Olbia.

Al «Riviera del corallo» di Alghero anche il personale di terra della società di gestione Sogeaal sta aderendo allo sciopero pur garantendo i servizi minimi previsti dalla legge. Secondo Arnaldo Boeddu, segretario generale Filt-Cgil Sardegna, «servono risposte positive in merito al rinnovo ed alla applicazione del CCNL del Trasporto Aereo che garantisca tutta la filiera del comparto nonché unico strumento fondamentale ed indispensabile contro il dumping contrattuale. Se davvero si vuole rilanciare il settore si deve partire da questi temi».

«Il contratto di lavoro aziendale è ormai obsoleto spiega Boeddu, ritenendo non più rinviabile il fatto che anche i vertici di Air Italy »prendano la decisione al tavolo di trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del trasporto aereo abbandonando

quello collettivo aziendale. Il contratto collettivo nazionale del settore potrebbe essere uno degli strumenti utili, se non addirittura indispensabili, per dare corso a programmi di sviluppo e di crescita che ci aspettiamo dalla seconda compagnia aerea tradizionale del nostro Paese«.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community