Vai alla pagina su Vaccini

Mancano due vaccini: niente scuola per il bambino

Il caso in un centro gallurese: certificazione irregolare. Ricorso dei genitori al Tar

OLBIA. Vaccini e documentazione non sono in regola con la legge Lorenzin. Il piccolo alunno della scuola dell’infanzia dell’Istituto comprensivo di un paese della Gallura, non può entrare a scuola. Niente giochi, niente compagni, niente servizi educativi per un bambino di cinque anni e mezzo.

Costretto a stare a casa per via di un provvedimento disposto dal dirigente scolastico, Vito Gnazzo, col quale si impedisce l’accesso a scuola del piccolo alunno a cui mancherebbero due vaccinazioni. Una decisione duramente contestata dai genitori che hanno deciso

di impugnare il provvedimento della scuola davanti al Tar. Oggi 16 aprile l’audizione.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller