cagliari 

In casa aveva hascisc e marijuana arrestato e condannato a un anno

CAGLIARI. Un appartamento bazar della droga scoperto nel quartiere di Sant’Elia dai carabinieri della stazione Cagliari-San Bartolomeo e del nucleo operativo della compagnia. In flagranza di reato è...

CAGLIARI. Un appartamento bazar della droga scoperto nel quartiere di Sant’Elia dai carabinieri della stazione Cagliari-San Bartolomeo e del nucleo operativo della compagnia. In flagranza di reato è stato arrestato la persona che lo aveva in uso, Stefano Cossu, un disoccupato di 33 anni con diversi precedenti per spaccio. Nell’appartamento di via Schiavazzi 4/E, monitorato a lungo dagli investigatori, ieri sera dopo una serie di appostamenti è scattato un blitz che ha colto di sorpresa il padrone di casa. La perquisizione ha portato al ritrovamento di quasi 2 chili di hascisc, in parte in panetti e dosi già pronte per lo spaccio, e di 1,2 chili di marijuana, anche questa già suddivisa, più
tutto il materiale per il confezionamento.

Ieri mattina Cossu è stato portato in tribunale per l’udienza di convalida e il processo per direttissima al termine del quale è stato condannato a un anno di reclusione. Poi il 33enne è stato rimesso in libertà. (l.on)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community