Anas, 35 milioni per la manutenzione

Sette bandi per rinnovare la pavimentazione delle strade, scadono l'8 luglio

CAGLIARI. Sette bandi da 35 milioni di euro complessivi per fare il maquillage alle strade dell’isola, molte delle quali attendono da tempo di essere rimesse a nuovo. Anas ha pubblicato sulla gazzetta ufficiale le gare d'appalto finalizzate a interventi di manutenzione programmata della pavimentazione delle strade statali della Sardegna, mediante procedura di accordo quadro della durata di quattro anni. Gli appalti fanno della nuova tranche del piano #bastabuche composto da 76 bandi, che riguarda l'intero territorio nazionale per un ammontare complessivo di 380 milioni di euro.

Di questi, sono sette i bandi di gara che riguardano la Sardegna e sono relativi ai corrispettivi centri manutentori, del valore di cinque milioni di euro ciascuno. Gli interventi prevedono l'esecuzione di lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della relativa segnaletica orizzontale sulle strade statali delle aree compartimentali di Sassari e Cagliari.

L'iter per l'affidamento è attivato mediante la procedura di accordo quadro che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno,
senza dover espletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.

Le imprese interessate devono consegnare la domanda di partecipazione, esclusivamente in formato elettronico, sul portale acquisti Anas entro le 12 del 8 luglio 2019.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community