incendi 

Spenti ventidue roghi nel sud dell’isola Paura a Vallermosa

SASSARI. Ventidue incendi in pochissime ore. È questo il bilancio della giornata di ieri in cui, per fortuna, l’alto numero di roghi non ha portato a situazioni di particolare emergenze o a un grande...

SASSARI. Ventidue incendi in pochissime ore. È questo il bilancio della giornata di ieri in cui, per fortuna, l’alto numero di roghi non ha portato a situazioni di particolare emergenze o a un grande consumo del territorio. L’unico incendio potenzialmente pericoloso si è sviluppato nelle campagne di Vallermosa, nei presi di un campo scout in cui erano impegnati 30 ragazzi e molto vicino a una festa in cui si celebrava un battesimo con 200 invitati. Nella zona di Arcu de is Prunixeddas, sono intervenuti 2 Canadair della flotta di Stato e gli elicotteri regionali del Corpo forestale provenienti dalle basi elicotteri di Marganai, Villasalto, Pula e Fenosu (Super Puma). L’ incendio ha interessato circa 3 ettari di rimboschimento a Pinus radiata mentre Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale di Villacidro, coadiuvato dal personale eliportato del Cfva, dal personale Forestas e dai volontari delle associazioni Pan/gea Siliqua, dai Barracelli di Vallermosa e da una squadra dei Vigili del Fuoco di Iglesias. Elicotteri in azione anche a Orroli,
dove un incendio ha interessato un costone roccioso coperto da macchia mediterranea, a Quartu Sant’Elena, dove è andato in fumo un canneto e alcuni cumuli di rifiuti abbandonati in campagna, e a Carbonia, dove invece sono bruciate stoppie e alcuni campi incolti.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community