Incidente a Mantova, morto un 38enne di Montresta

Era a bordo del suo scooter quando si è scontrato con un trattore

MANTOVA. Tragico incidente a Medole, in provincia di Mantova, che è costato la vita a Giuseppe Marini, un geometra di 38 anni di Montresta sposato con una ragazza di Bosa, che stava andando al lavoro. Residente a Castel Goffredo, Marini era in sella al suo scooter quando un trattore è spuntato all’improvviso da una stradina di campagna. Il mezzo agricolo stava svoltando a sinistra per entrare in una strada sterrata. «Ho messo la freccia a sinistra e ho sentito il forte rumore delle lamiere – ha spiegato la conducente del trattore, sconvolta dall’accaduto – Non ho nemmeno visto lo scooter, è stato un attimo, arrivava da dietro, mi ha tamponato». L’impatto è stato violento. Marini è volato a terra e con lui i pezzi dello scooter, ritrovati anche a molti metri di distanza dal luogo dello scontro, nei campi vicini. Il rumore dell’impatto ha svegliato le persone che abitano accanto al luogo dell’incidente, corse a prestare i primi soccorsi insieme agli automobilisti di passaggio. Sul luogo sono arrivate ambulanza, auto medica e l’elisoccorso. Il personale sanitario ha cercato in ogni modo di rianimare e stabilizzare Marini senza ottenere risultati. Illesa, invece, la donna alla guida del mezzo agricolo. Sul luogo dell'incidente si sono fermati anche alcuni colleghi di Marini che hanno aiutato il personale sanitario nel riconoscimento del 38enne. Giuseppe Marini, viveva a Castel Goffredo, in località Palanca, con la moglie e la figlia di cinque anni. Si era trasferito nel comune mantovano per esigenze lavorative. Geometra e poi laureato,
Marini era a casa da solo in questi giorni perché la famiglia era già in Sardegna per le ferie estive. I parenti, avvisati al telefono, sono arrivati a Malpensa nel tardo pomeriggio di ieri. La polizia stradale di Mantova si è occupata dei rilievi per ricostruire la dinamica dei fatti .

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community