Dicitura bilingue per lo stemma della Regione

Il presidente della Regione Cappellacci ha proposto alla Giunta la dicitura bilingue sullo stemma ufficiale della Regione Sardegna

CAGLIARI. l presidente della Regione, Ugo Cappellacci, ha proposto alla Giunta la delibera con cui si dà il via libera all’uso delle diciture bilingui nello stemma ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna. Viene introdotta, con la stessa dignità grafica dell’italiano, anche l’iscrizione equivalente a Regione Autonoma della Sardegna in sardo ovvero «Regione Autonoma de Sardigna».

Il provvedimento approvato dalla Giunta fissa l’utilizzo dello stemma con iscrizione bilingue nel portale istituzionale dell’amministrazione. Verrà quindi utilizzato nei siti tematici, negli speciali, nella posta elettronica ed in tutte le produzioni grafiche che contraddistinguono le attività di comunicazione istituzionale dell’ente, compresi gli usi applicativi connessi alla partecipazione della Regione Autonoma della Sardegna a fiere, rassegne, convegni, mostre a livello nazionale ed internazionale. Un passaggio in sintonia con il dibattito che si sta sviluppando in Parlamento - si legge in una nota - sulla ratifica della Carta Europea delle Lingue Regionali e Minoritarie tra le quali è ricompresa anche la lingua di identità storica dell’isola. Da qui la proposta di mettere a regime l’uso delle diciture ufficiali bilingui in sardo nello stemma della Regione, e in quelli di tutte le sue articolazioni, al fine di sottolineare la specialità lnguistica della Sardegna e richiamare l’attenzione sulle condizioni particolari della stessa isola. «Su questi temi - ha spiegato Cappellacci - sono state portate avanti battaglie politiche e sociali dai

’padri dell’autonomià e da intere generazioni di giovani sardi orgogliosi delle proprie tradizioni e della propria lingua. Quello che oggi raccogliamo è un “testimone” e abbiamo il dovere civile di valorizzzarlo, per consegnarlo intatto nella sua valenza storica, alle future generazioni».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro