Sunwaves Band: una vitalità contagiosa e tanta passione

La band sassarese, nata nel 2010, ha due identità: elettrica e acustica

Affiatamento e sintonia: questi sono due ingredienti che sicuramente non devono mai mancare quando si decide di intraprendere un percorso musicale insieme, perché la musica nasce soprattutto dalla passione e dalla voglia di fare; la stessa che contraddistingue la Sunwaves Band, formazione sassarese nata nel 2010 e composta da Marco Pazzola (voce e chitarra), Mario Fois (chitarra), Fabio Sias (voce, basso e tastiere) e Gabriele Erre (voce, percussioni e batteria).

Progetto giovane, dunque, ma con le idee estremamente chiare, tanto da articolarsi in due "identità" diverse: una elettrica e l'altra acustica, entrambe arricchite dalla moltitudine di sfumature che può beneficiare il progetto, grazie soprattutto al ricco repertorio della band che presenta una significativa varietà: dalle rivisitazioni acustiche di canzoni di grandi della musica come U2, Oasis e Guns 'n Roses alle contaminazioni più elettriche, vicine a un sound più spiccatamente rock assieme a un pizzico di funky, tenendo però un occhio di riguardo anche verso autori italiani come Lucio Battisti e Rino Gaetano. La vitalità che traspare dalle reinterpretazioni dei brani trova posto anche in pezzi originali su cui la band inizia a lavorare di recente, riuscendo in questo modo a valorizzare ancora di più la propria attività.

Due identità, due tipi di show dunque: serate di tipo unplugged dalle atmosfere soft si affiancano a serate più energiche, caratterizzate da energia e passione, elementi che danno

grande valore al progetto, che riesce a riscuotere un buon successo di pubblico.

Info: https://www.facebook.com/sunwaves.sassari

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro