Bando alle merendine, la frutta è meglio

In una fattoria didattica a Chiaramonti i bambini imparano corrette abitudini alimentari

CHIARAMONTI. Che una fragola sia acidula, ma ugualmente gradevole, piuttosto che dolce può sfuggire a un adulto figuriamoci ai bambini che spesso tendono a mettere frettolosamente da parte frutta e verdura per prediligere merendine e altri prodotti preconfezionati. Il programma ministeriale europeo «Frutta nelle scuole» rivolto ai bambini delle scuole primarie è finalizzato a incentivare il consumo di frutta e verdura nei bambini di età compresa tra i sei e gli undici anni e ad attuare iniziative che supportino più corrette abitudini alimentari. Tra queste per l’anno scolastico 2012-2013 è prevista anche la visita a fattorie didattiche dove i bambini, assieme agli insegnanti, apprendano le caratteristiche di frutta e verdura in laboratori didattici sulla conoscenza del percorso “dalla terra alla tavola” dell’ortofrutta di stagione.

Dal 21 marzo, data di inizio della primavera, alla fattoria didattica “Pentuma” in località Sassu Altu a Chiaramonti, azienda che ha aderito al progetto, sono iniziate ad arrivare le prime scolaresche che nell’arco della mattinata visitano la fattoria e dopo la prima fase di accoglienza vengono guidate alla scoperta delle caratteristiche di frutta e verdura attraverso i cinque sensi. Vengono invitate a soffermarsi sulla forma di una pera, sul colore di una mela o sul retrogusto di una fragola; sul profumo di una carota, sul rumore di un finocchio o sulla sensazione al tatto di un pomodorino piuttosto che di uno spicchio d’arancia. Su una scheda i bambini si ritrovano diverse possibilità. A loro decidere e segnare le caratteristiche di quei frutti della terra rivelati dai cinque sensi.

Un gioco che educa a nutrirsi con più consapevolezza e che piace ad alunni e insegnanti. Un piccolo costruttivo viaggio attraverso la vista, il tatto,

l’olfatto, l’udito e il gusto che porta la scuola fuori dalle aule per riscoprire il contatto con la natura, come nasce una pianta e matura un frutto, è perché no, che a merenda una macedonia di frutta può essere può gustosa e salutare di qualsiasi altro snack.

Letizia Villa

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro