castelsardo

Musica Anni 80 e allegria, i cinquantenni fanno festa

CASTELSARDO. Hanno risposto oltre in quaranta all’appello dei coetanei per la tradizionale “Festa dei cinquantenni” una iniziativa diventata ormai appuntamento fisso di fine anno per condividere...

CASTELSARDO. Hanno risposto oltre in quaranta all’appello dei coetanei per la tradizionale “Festa dei cinquantenni” una iniziativa diventata ormai appuntamento fisso di fine anno per condividere insieme uno dei passaggi più importanti della propria esistenza. I festeggiati, si sono ritrovati, come prima tappa, in chiesa, la scelta è caduta su Santa Maria delle Grazie, con la messa celebrata da don Santino Cimino. Dopo la cerimonia religiosa, doveroso l’omaggio ai due nati del 63 scomparsi prematuramente. Il pranzo, al ristorante Ampurias, è stato il prologo per la grande festa cominciata subito dopo, per terminare all’alba del giorno seguente. La serata, tutta all’insegna della musica rigorosamente anni 80 ha visto la partecipazione di centinaia di persone che hanno anche potuto assistere

allo spettacolo dell’artista Giuseppe Masia, anch’egli nato nel 1963. Per l’occasione, sia castellanesi di origine, che nativi che vivono fuori o anche ospiti residenti da anni nella cittadina, accompagnati dalla famiglia e dagli amici hanno dato vita ad un incontro festoso. (d.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller