Si fa baldoria, la disabilità non pesa

Lunedì pomeriggio a Valledoria la manifestazione in onore di Piero Santoni

VALLEDORIA. Sarà una festa nella festa quella che si terrà lunedì (giorno dell’Epifania) alle 16 nel teatrino del salone parrocchiale. Infatti, la tradizionale festa in onore di Piero Santoni (uomo sportivo e accogliente) che divenne disabile all’età di 6 anni costringendolo a vivere in carrozzina per il resto della sua vita, e rivolta alle persone diversamente abili sarà arricchita dalla costituzione dell’associazione di volontariato denominata “Piero Santoni”.

La storia di Piero Santoni è commovente e molto conosciuta non solo a Valledoria ma nel resto della Bassa valle del Coghinas. Piero divenne disabile all’età di 6 anni per una forma grave di malattia non riscontrata precocemente che lo costrinse a vivere il resto della sua dignitosa e umile esistenza in carrozzina.

Il desiderio di dare comunque senso alla vita, gli risvegliò lo spirito di fede e, nella ricerca di risposte concrete, iniziò a viaggiare a Lourdes e successivamente a incontrare il movimento di Comunione e Liberazione, diventando un riferimento per tutta la Bassa valle del Coghinas.

Piero Santoni era cosciente che la disabilità è una condizione speciale, ma anche di solitudine, e perciò, nel lontano 1981, propose agli amici di Cl (Comunione e liberazione) di organizzare una festa per condividere un momento di allegria e divertimento con i diversamente abili dei paesi limitrofi, coinvolgendo tutte le associazioni di volontariato e in primis le famiglie.

Tutto iniziò in sordina, ma anno dopo anno le edizioni successive si arricchivano di una maggiore partecipazione da parte di famiglia e

associazioni e soprattutto delle persone speciali come Piero che nel territorio aspettano con trepida attesa che arrivi per una volta all’anno anche il loro momento per potersi divertire, con canti e balli e tanto altro come spesso nel resto dell’anno non gli viene concesso.

Giulio Favini

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller