Teatro multimediale dei “nativi digitali” sulla vita fuorisede

Debutta il 12 marzo al Ferroviario “Cerco casa”, spettacolo-laboratorio di Pierpaolo Conconi scritto da Olmo Curreli e proposto dall’Ersu con la compagnia “La botte e il cilindro”

SASSARI. Debutta mercoledì 12 marzo sul palco del Ferroviario lo spettacolo “Cerco casa” presentato dall’Ersu di Sassari in collaborazione con la compagnia “La Botte e il cilindro”. La storia narra le vicende di un gruppo di studenti fuorisede dell’Università di Sassari alle prese con le problematiche quotidiane tipiche della propria età e del proprio status: lo studio, la convivenza, i bivi da superare, i primi duri confronti con le proprie paure e debolezze.

Frutto di un intenso lavoro di laboratorio, promosso dall’Ersu con l’obiettivo di sviluppare le potenziali creative e comunicative degli studenti, lo spettacolo scritto da Olmo Curreli per la regia di Pierpaolo Conconi racconta uno spaccato della vita quotidiana degli universitari turritani. Per fare “uscire” lo spettatore dal teatro e condurlo nei luoghi frequentati quotidianamente dagli studenti sassaresi “Cerco casa” è stato realizzato seguendo una sceneggiatura che accanto alla formula teatrale classica prevede diverse clip video realizzate in alta definizione per la regia di Monica De Murtas, autrice del soggetto. Le coreografie “musical” dello spettacolo sono curate da Alessandra Mura.

Tra ambientazioni in stile sit-com, video clip dal ritmo veloce e incalzantee divagazioni web la multimedialità del format suggerisce ai più giovani un modo alternativo di accostarsi al teatro raccontando la generazione dei “nativi digitali”: indigeni di una società multischermo in cui la comunicazione viaggia su strumenti in continua evoluzione

Sul palco saliranno sette giovanissimi attori: Marzia Barago, Michela Betani, Paola Cambedda, Flavia Carboni, Jacopo Falugiani, Chiara Nonne, Deianira Sanna. Protagonista della storia anche la città di Sassari: storica sede universitaria e città turistica con i suoi

vicoli, le antiche piazze, il bellissimo mare. Il progetto sarà presto esportato oltremare, concorrerà infatti a settembre a Genova alla rassegna nazionale delle compagnie teatrali universitarie. Riprese Antonio Solinas, grafich e motion design Andrea Ru, allestimento scenico Progetto Palco.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli