Ilaria Porceddu si mette a nudo nel suo nuovo video

Il brano Mai Mai è stato scritto a quattro mani da Lucio Dalla e Attilio Fontana

CAGLIARI. 'Mai Mai', brano scritto a quattro mani da Lucio Dalla e Attilio Fontana, chiude il percorso di conoscenza che la cantante cagliaritana Ilaria Porceddu ha compiuto su di sé in questi ultimi anni.

Un viaggio iniziato con le atmosfere circensi di "In Equilibrio", da cui prende il nome la trilogia, che ha espresso un moto di liberazione nelle danze sfrenate di 'Movidindi', e che infine ha trovato sintesi naturale e punto d'approdo nella confessione a più voci di "Mai Mai".

Una confessione di intenti e di aspirazioni, un mettersi a nudo candido e luminoso. Lo spazio scenico, lo specchio e il drappo sono le chiavi interpretative del dialogo che vive tra le tre donne nel video. Il grembo, la riflessione, la protezione: elementi che presuppongono e rappresentano la nudità delle protagoniste, che è semplicità e essenzialità, fragilità e forza, delicatezza e luce.

Con Ilaria Porceddu, nel video compaiono Luciana Lusso Roveto, attrice, danzatrice e coreografa, e Olivia, meravigliosa e felice.

Il video è il terzo che il collettivo embrio.net firma per Ilaria Porceddu, dopo quelli realizzati per In Equilibrio e Movidindi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro