Domeniche di aprile a Martis per scoprire tutte le sue bellezze

MARTIS. Quando i cosiddetti “enti preposti”, sempre più alle prese con le loro quotidiane difficoltà contingenti, non riescono ad avviare iniziative o azioni finalizzate alla promozione dei loro...

MARTIS. Quando i cosiddetti “enti preposti”, sempre più alle prese con le loro quotidiane difficoltà contingenti, non riescono ad avviare iniziative o azioni finalizzate alla promozione dei loro territori è giusto che a farlo siano gli imprenditori privati a farlo creando le necessarie sinergie ed opportunità. È proprio in quest’ottica che l’azienda agrituristica “Carrucana” che sorge nella splendida vallata de “S’Ena”, tra Martis e Laerru, ha lanciato per il mese di aprile una interessante iniziativa che ha chiamato proprio “Alla scoperta del nostro territorio” e, grazie alla collaborazione delle esperte guide della cooperativa Sa Rundine, che gestisce il museo archeologico di Perfugas e della cooperativa Setin, che cura il museo della Domus de janas di Sedini, ogni domenica di aprile, Pasqua esclusa, ha programmato alcune visite guidate nei siti di maggior interesse archeologico, storico e artistico del territorio, immersi nello splendido paesaggio primaverile dell’Anglona.

A un prezzo davvero speciale l’azienda offre un pranzo nella sua struttura agrituristica con i menù tipici del luogo, le visite guidate e persino i mezzi di trasporto per farle. E così potranno essere visitati siti e luoghi tutti da scoprire come il museo archeologico e paleobotanico, il pozzo sacro del Predio Canopli e lo stupendo retablo di San Giorgio a Perfugas, Sa Rocca Rutta a Laerru, con le sue stupende viste panoramiche, la foresta pietrificata di Carrucana, la cascata e l’antico mulino ad acqua di Triulintas e la chiesa medievale di San Pantaleo a Martis.

Ma si potrà fare anche una capatina a Sedini e a Bulzi per visitare la domus de janas di La Rocca con il suo museo, la chiesa romanica di San Pietro delle Immagini, il

museo del legno e il gruppo ligneo della Deposizione e poi magari a Chiaramonti, per vedere le domus de janas di Su Murrone, i resti del castello dei Doria e la chiesa medievale di Orria Pitzinna e tanti altri interessanti siti. Per informazioni e prenotazioni 349.4378460.

Mauro Tedde

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro