Provincia

Con Antonio Masia (Upc) l’Anglona torna in Consiglio

SANTA MARIA COGHINAS. Antonio Masia entra in consiglio provinciale. L’esponente dell’Upc ha preso il posto lasciato libero dal collega Mario Campus nominato assessore e subentrato a Gaetano Ledda...

SANTA MARIA COGHINAS. Antonio Masia entra in consiglio provinciale. L’esponente dell’Upc ha preso il posto lasciato libero dal collega Mario Campus nominato assessore e subentrato a Gaetano Ledda eletto nel consiglio regionale. Antonio Masia era il primo dei non eletti con 582 voti. Così l’Anglona, dopo quattro anni, ha un nuovo consigliere provinciale, espressione del collegio che comprende, Santa Maria Coghinas, Viddalba, Valledoria, Sedini e Bulzi.

Antonio Masia ha iniziato a fare politica nel lontano 1983 ricoprendo l’incarico di segretario di sezione della Democrazia cristiana, incarico che si è protratto fino al 1999, ed è stato consigliere comunale dal 2007 al 2012. Protagonista di diverse iniziative in ambito

sociale, promotore di battaglie per lo sviluppo del territorio, da sempre in prima linea per sostenerlo e salvaguardarlo, nel discorso di insediamento in consiglio provinciale, ha annunciato il suo impegno in tema di turismo termale, a difesa delle produzioni tipiche locali. (g.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller