Rifiuti, stop al porta a porta per Pasquetta e il 25 Aprile

OZIERI. Stop al servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti dei comuni dell’Unione del Logudoro nelle giornate del 21 aprile, Pasquetta, e del 25 aprile, Festa della Liberazione. Lo rende noto...

OZIERI. Stop al servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti dei comuni dell’Unione del Logudoro nelle giornate del 21 aprile, Pasquetta, e del 25 aprile, Festa della Liberazione. Lo rende noto Logudoro Servizi, società che si occupa del servizio per conto dell’Ucl.

Nelle due giornate, nonché domani per Pasqua, saranno chiusi anche gli Ecocentri di Ozieri, Pattada e Mores. Nei comuni di Pattada e di Tula si procederà alla raccolta della frazione secca indifferenziata anticipandola al giorno 22 (martedì) considerato che il 25 (venerdì) non potrà essere effettuata a causa della festività. Non si fermeranno, ma aumenteranno, i controlli sulle trasgressioni.

«Durante il periodo interessato alle festività - si legge infatti nella nota di Logudoro Ambiente - sarà intensificata l’attività di videosorveglianza dei siti sensibili e, in particolare, di quelli appositamente

segnalati. Ai cittadini si raccomanda quindi una corretta osservanza delle regole di conferimento evitando l’abbandono indiscriminato dei rifiuti che, oltre a determinare danni economici alla collettività, espongono al rischio delle conseguenti sanzioni amministrative e penali». (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro