Prima i furti e poi l'incendio: gara di solidarietà per Alchimilla

Sassari, il “Comitato pro Ztl” e vari negozianti mobilitati con raccolta di aiuti e pagina su Facebook per la storica pelletteria artigianale di via Carmelo

SASSARI. In tre giorni hanno subito un furto e hanno rischiato di vedere il loro negozio andare in fiamme, ma nel loro momento di maggior difficoltà i titolari di una pelletteria del centro storico di Sassari hanno riscoperto il senso di solidarietà degli abitanti del quartiere e dei proprietari dei negozi vicini. Tre notti fa Alchimilla, storica pelletteria artigianale di via Carmelo, è stata svaligiata.

Ignoti hanno portato via quasi tutta la merce custodita nel laboratorio, un personal computer e diversi oggetti in riparazione, come borse e scarpe, per i quali gli artigiani dovranno risarcire i proprietari.

La notizia ha fatto il giro del quartiere, nella parte alta e nobile del centro storico cittadino, tra largo Cavallotti, via Usai e piazza Cavallino de Honestis, scatenando una gara di solidarietà che è stata veicolata attraverso il social network facebook. I più informati, sapendo delle difficoltà che Alchimilla stava già attraversando per la drastica riduzione del giro di affari, hanno lanciato l'appello, una libreria per bambini e una profumeria della zona si sono prestati a fare da centro di raccolta per chiunque voglia contribuire.

Gli animatori del «Comitato pro Ztl», molto attivo nel dibattito virtuale sui temi legati alla vita del centro cittadino, hanno promosso un evento attraverso la pagina «Uniti per Alchimilla». L'appuntamento era per stamattina alle 10. Ma la sfortuna si è accanita ulteriormente nei confronti dei due artigiani, stimatissimi in città. Verso la stessa ora, a causa di un principio d'incendio causato da un cortocircuito nell'autoclave condominiale, il negozio è stato invaso dal fumo.

Ma la solidarietà

non si ferma, l'attività dei negozi e degli abitanti del quartiere a sostegno di Alchimilla va avanti. «Non raccoglieremo migliaia di euro - dicono su Facebook i promotori della colletta - ma siamo sicuri che sapere di non essere soli aiuterà i nostri amici a superare questo momento».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller