Rubano l’iPad a una ragazzina in spiaggia, quattro giovani denunciati

Il fatto è avvenuto a Porto Torres. Due ragazzi sono accusati del furto, altri due di ricettazione

PORTO TORRES. I carabinieri del comando provinciale di Sassari, ieri pomeriggio, nella spiaggia di Balai a Porto Torres, sono intervenuti per un furto ai danni di una ragazza 15enne.

La giovane, per fare il bagno, ha lasciato incustodito sulla spiaggia insieme ai propri effetti personali anche un iPad, che le era appena stato regalato. Il tablet ha evidentemente catturato l'attenzione di alcuni giovani che glielo hanno sottratto dileguandosi: la ragazza appena si è accorta del furto, ha chiamato il 112 disperata. I carabinieri della compagnia di Porto Torres, impegnati in un servizio mirato proprio nei paraggi, sono intervenuti

tempestivamente ricostruendo l'accaduto e identificando i responsabili del furto, oltre ai due giovani a cui era già stato girato l'iPad.

Denunciati in stato di libertà per furto aggravato i primi due giovani pregiudicati, mentre per ricettazione gli altri due ventenni portotorresi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller