Arsenale nell’ovile tra Ozieri e Padru, denunciati tre allevatori

I carabinieri del comando di Sassari hanno trovato anche un’arma rubata venti giorni fa a Catania

SASSARI. Trovati in possesso di fucili clandestini, uno dei quali rubato una ventina di anni fa in provincia di Catania, di munizioni e detonatori, tre allevatori sono stati denunciati dai carabinieri del comando provincia di Sassari, impegnati in un’operazione di contrasto

della diffusione di armi da sparo illegali.

Durante perquisizioni in ovili nelle campagne di Ozieri e Padru sono state sequestrati i fucili e cartucce calibro 12. I tre denunciati devono rispondere di detenzione di armi clandestine, ricettazione e violazione della normativa sulle armi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller