provincia

Parità, riaprono due concorsi

Prorogati i termini per iniziative legate alle politiche di genere

SASSARI. Due bandi, uno stesso obiettivo: sensibilizzare la comunità del Nord Ovest Sardegna ai temi connessi alla cultura delle pari opportunità tra tutte le cittadine e tutti i cittadini.

È l'impegno della commissione pari opportunità della Provincia di Sassari, che per perseguire questo obiettivo ha recentemente stabilito di riaprire i termini dei bandi relativi a due differenti concorsi. Il primo, che si intitola “Femmine un giorno, madri per sempre”, rientra tra le iniziative che nell'arco di questo mandato la commissione ha ideato e realizzato per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della disabilità intellettiva. Il concorso, rivolto alle madri di soggetti affetti da tale genere di disabilità, prevede la raccolta di elaborati, poesie e racconti che verranno poi utilizzati come strumento di divulgazione e sensibilizzazione. I primi tre elaborati riceveranno altrettanti assegni da 700 euro, che verranno consegnati nel corso di una manifestazione pubblica dedicata alla presentazione dei lavori premiati. Il secondo concorso si intitola “Racconta con un clip la violenza maschile contro le donne”. Inserita tra le attività di contrasto ai fenomeni della violenza sulle donne

e del femminicidio, la gara prevede la realizzazione di un cortometraggio di 200 secondi al massimo da utilizzare come strumento di promozione e pubblicità sociale.

Il bando è aperto a giovani registi non professionisti e amatoriali che abbiano compiuto 18 anni e non ne abbiano più di 40.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller