Coltivava 600 piante di cannabis, arrestato un 25enne

Operazione dei carabinieri nelle campagne di Illorai, in cella giovane di Bottidda

ILLORAI. Quasi 600 piante di cannabis indica per la produzione di marijuana, altre fino a due metri, sono state scoperte ed estirpate nelle campagne di Illorai (Sassari) dai carabinieri della compagnia di Bono.

Arrestato Daniele Fois, 25 anni, originario di Bottidda, sorpreso nella piantagione, ben curata e recintata per evitare l’ingresso di animali e protetta da una fitta vegetazione.

I militari l’hanno localizzata soltanto grazie a un sopralluogo dall’alto con un elicottero del decimo Elinucleo di Olbia, in un’operazione cui hanno partecipato anche i Cacciatori di Sardegna.

L’irrigazione della florida piantagione

era garantita grazie a vecchie cisterne e altri impianti in un’area che l’arrestato, secondo l’accusa, aveva provveduto a bonificare.

Le piante estirpate, per un peso complessivo di quasi due quintali, sono state sequestrate assieme al materiale utilizzato per la coltivazione.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro