Una festa per la donazione del sangue

Balai, tre giorni di eventi nel parco per fare informazione con “Avis e non solo”: tra gli ospiti il comico Baz e Marco Ligabue

PORTO TORRES. Tre giorni di musica, convegni, cibi genuini ma soprattutto di riflessione sull’importanza della donazione del sangue. Questo week end il parco di Balai, alle porte della città, si trasformerà in un mega raduno dedicato alle donazioni.

Si chiama “Avis e non solo” la grande manifestazione organizzata dal gruppo Avis giovani di Porto Torres in collaborazione con l’associazione culturale “Fendi Eventi” che dal 30 agosto al primo settembre ha l’ambizione di radunare nella splendida cornice bagnata dal mare cristallino di Balai migliaia di persone.

Ospiti d’onore della tre giorni di festa, che ha ottenuto il patrocinio del comune di Porto Torres, saranno il cantante Marco Ligabue e il comico Baz.

Si parte sabato 30, alle 18, nella sala Filippo Canu in Corso Vittorio Emanuele II, per il convegno sull'importanza della donazione del sangue. Saranno presenti i medici del centro trasfusionale, medici del 118, psicologi, il gruppo Thalassemici Sardi e la corale dell'Avis di Usini.

Domenica 31 nella bellissima spiaggia di Balai, dalle 7.30 del mattino saranno presentidue autoemoteche per le donazioni di sangue. Chiunque potrà donare e ricevere informazioni sull’importanza del gesto della donazione, specialmente in un’isola come la sardegna.

Seguirà un intera giornata ricca di eventi, con le dimostrazioni pratiche di salvataggio a mare in collaborazione con la Capitaneria di Porto, l'unità Cinofila e il soccorso del 118 a terra. Saranno presenti durante la giornata gli sbandieratori e un’area attrezzata per i bambini al parco Chico Mendez. Gli stand di “Campagna Amica di Coldiretti” e quelli degli artigiani locali renderanno la visita al parco di Balai ancora più piacevole. Sarà inoltre possibile visitare gli stand delle 34 associazioni Avis della provincia che hanno aderito alla manifestazione e che arriveranno a Porto Torres con i mezzi di soccorso. Nella parte alta del parco, vicino alla famosa rocca, sarà allestita un’area fitness. Dall’altra parte della strada, nel parco “Chico Mendes” è in programma “Tourist Chef” un’esibizione culinaria dedicata ai più piccoli. Nel grande parcheggio di Balai sarà allestito invece il tendone di 18 metri quadrati della protezione civile Avis di Perfugas, utilizzato a Olbia in occasione dell’alluvione del 18 novembre scorso. Dalle 13 partirà la musica in compagnia dei maggiori artisti sardi. Si inizierà con la goliardia delle canzoni sassaresi per poi ascoltare artisti come Gli Squali, Lostress, Beppe Dettori, Arawak, Franca Masu, Paolino (l’ex cantante dei Train To Roots), Alveiro Cau, i Ludus in Krapula, Giuliano

Marongiu e il grande comico Baz che ha fatto miracoli per essere presente. Alle 21.30 il concerto di Marco Ligabue. La giornata conclusiva, che sarà quella del 1 settembre, sarà dedicata alle band di Porto Torres. Sul palco saliranno i Wank Time, Angelo Pauz Sanna e Lo Stanos Elementos

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller