ittiri

Orrù nuovo presidente dei Lions

Nei giorni scorsi si è svolto il rituale del Passaggio della campana

ITTIRI. Nei giorni scorsi, nel corso dell’assemblea annuale del Lions Club di Ittiri, è avvenuto il “Passaggio della Campana” tra Giambattista Tola e Valfrido Orrù, rispettivamente presidente uscente e nuovo presidente, atto col quale ha inizio l’annata lionistica 2014-2015. Per un anno quindi, l’onore e l’onere di guidare il Club di Ittiri passa nelle mani di Valfrido Orrù, socio fondatore del Club e figura di prestigio all’interno dell’associazione. Il nuovo presidente riceve il testimone dal suo predecessore che ha raggiunto, con la collaborazione di tutti i soci, gli obiettivi sia a livello locale che distrettuale, fissati all’inizio del suo mandato. Orrù, figura di peso all’interno del mondo lionistico, ha presentato ai soci il programma per l’annata in corso. Il nuovo Direttivo risulta composto da soci con precedenti esperienze maturate sia all’interno del club che in ambito distrettuale e risulta così composto: Giambattista Tola, past presidente; Leonardo Delogu 1° Vice Presidente; Maria Eleonora Mura 2° Vice Presidente; Franco Simula segretario; Gian Mario Sechi, tesoriere; Pietrina Putzolu, cerimoniere; Salvatore Meloni, censore; Salvatore Masia, responsabile informatico; Baingio Delogu, presidente comitato soci; Antonio Careddu, presidente comitato revisori dei conti. Nel corso dei lavori il nuovo presidente ha consegnato al socio Salvatore Masia il Melvin Giones il più prestigioso attestato che l’associazione assegna a quanti si sono distinti per la propria disponibilità

e impegno al servizio dei più deboli. Masia, medico oculista, ha compiuto negli ultimi anni numerose missioni umanitarie nei Paesi sottosviluppati per curare gravi malattie degli occhi in pazienti residenti in località prive di assistenza medica e ospedaliera.

Vincenzo Masia

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community