Incendi a Siligo e Codrongianos: bruciati 12 ettari

SILIGO. Pomeriggio di lavoro per i vigili del fuoco e Forestale che sono dovuti intervenire in diverse zone del territorio per fronteggiare incendi che minacciavano di svilupparsi pericolosamente,...

SILIGO. Pomeriggio di lavoro per i vigili del fuoco e Forestale che sono dovuti intervenire in diverse zone del territorio per fronteggiare incendi che minacciavano di svilupparsi pericolosamente, anche a causa del vento.

Il compito più impegnativo nella zona di Siligo (Campu Lazzari) e vicino a Codrongianos (San Martino) dove le fiamme hanno devastato un boschetto e un’area di macchia mediterranea. Complessivamente l’area interessata dalle fiamme è di circa 12 ettari.

I vigili del fuoco sono intervenuti con diverse squadre e hanno dovuto lavorare per ore per fronteggiare l’avanzata del fuoco. A un certo punto si è reso necessario anche l’intervento di un elicottero del servizio antincendio

che ha bombardato le fiamme in una zona difficile da raggiungere via terra.

L’azione coordinata delle squadre ha consentito di avere ragione degli incendi e di evitare che le fiamme potessero spostarsi in direzione di aziende e case. La situazione è tornata alla normalità in serata.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller