sassari

Si rompe una tubatura, acqua sulle rovine del castello

La perdita ha inondato i sotterranei, chiusa l’area archeologica

SASSARI. Una perdita di una tubatura in Piazza Castello ha parzialmente allagato i sotterranei dove sono custodite le rovine del vecchio Castello. La rottura si è verificata la notte scorsa, attorno alle tre, e l’acqua si è riversata per diverse ore all’interno dell’area archeologica che si trova diversi metri sotto la superficie della piazza. Perciò il sito è stato transennato e chiuso al pubblico. Sono intervenuti i tecnici di Abbanoa che hanno lavorato per la risoluzione del problema.

L'acqua invade i sotterranei del castello

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller