sabato a bono

Montagna, a confronto idee sullo sviluppo

BONO. Si parlerà di idee per un progetto di sviluppo sostenibile della montagna del Marghine-Goceano nel seminario in programma sabato 6 dicembre a Bono per iniziativa dell’associazione Amici della...

BONO. Si parlerà di idee per un progetto di sviluppo sostenibile della montagna del Marghine-Goceano nel seminario in programma sabato 6 dicembre a Bono per iniziativa dell’associazione Amici della Montagna con il patrocinio della Fondazione Banco di Sardegna e del Comune di Bono. Il seminario, che si terrà dalle 9 nel Cine Teatro Rex, inizierà con il saluto del sindaco Michela Sau e la testimonianza del direttore del Parco dei Nebrodi in Sicilia Massimo Geraci. Di un progetto turistico per il Marghine-Goceano parlerà il funzionario di Ente Foreste Alessio Saba mentre altri contributi saranno portati dagli studiosi Ignazio Camarda, docente di Botanica Sistematica; Giovanni Antonio Farris, docente di Microbiologia agro-alimentare; Giuseppe Pulina, docente di Zootecnica Speciale e commissario dell’Ente Foreste; Giuseppina Marras, archeologa. Si parlerà anche del master di alta formazione R-Urban Lab Sardinia e delle esperienze degli operatori della cooperativa montana di Fiorentini, della fattoria didattica di Burgos, della cooperativa la Reggia e di Barbagia Insolita. Seguirà un dibattito aperto a tutti, con l’obiettivo di fare il punto sulle proposte raccolte per un progetto di sviluppo sostenibile e d avviare la riflessione sulle potenzialità ricettive e produttive della montagna in un quadro di sviluppo integrato del territorio del Goceano.

Altro obiettivo dichiarato è quello di sensibilizzare le istituzioni e

le comunità locali, in particolare i giovani, sulle opportunità che la montagna può offrire per lo sviluppo integrato del territorio, con particolare riferimento al settore agro-alimentare di qualità, alle attività artigianali, il recupero dei centri storici e tanto altro ancora. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller