cargeghe

Maltrattamenti in famiglia: arrestato un allevatore

CARGEGHE. Prendersela con la moglie ormai era diventata quasi un’abitudine. E non si trattava delle solite liti coniugali, ma di aggressioni fatte di schiaffi e percosse. Ieri i carabinieri della...

CARGEGHE. Prendersela con la moglie ormai era diventata quasi un’abitudine. E non si trattava delle solite liti coniugali, ma di aggressioni fatte di schiaffi e percosse. Ieri i carabinieri della stazione di Codrongianus sono dovuti intervenire a Cargeghe per placare le ire di un allevatore di sessanta anni. A segnalare la lite in famiglia sono stati alcuni vicini, allamrati dalle urla. Giunti presso l’abitazione, i militari hanno trovato Gavino Loriga in evidente stato di ebbrezza alcolica. Pochi istanti prima si era scagliato contro la moglie colpendola con calci e schiaffi. L'uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. La donna è stata sentita dai carabinieri è ha raccontato che gli episodi di violenza nei suoi confronti si erano già verificati nel tempo e di recente stavano addirittura assumendo carattere di abitualità.

Il sessantenne per prima cosa è stato accompagnato nelle camere di sicurezza della stazione di Codrongianus, in attesa di essere trasferito a Sassari per l’udienza di convalida dell’arresto. E il giudice ieri mattina ha disposto nei suoi confronti l'allontanamento dalla casa familiare.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller