Osilo, al via l’ippoterapia riabilitativa per 46 persone

OSILO. Il Plus Anglona-Coros-Figulinas mette a disposizione 46 voucher per la frequenza di corsi di riabilitazione equestre, per persone con disabilità. L’intervento rientra nell’ambito del progetto...

OSILO. Il Plus Anglona-Coros-Figulinas mette a disposizione 46 voucher per la frequenza di corsi di riabilitazione equestre, per persone con disabilità. L’intervento rientra nell’ambito del progetto “Ippotyrr, rete di strutture e servizi di riabilitazione equestre finalizzati ad accrescere la qualità della vita della popolazione”, promosso dalla Provincia di Sassari. I destinatari sono adulti o minori che, alla data di scadenza del bando (30 dicembre): siano residenti e domiciliati in uno dei Comuni del Plus (Bulzi, Cargeghe, Castelsardo, Chiaramonti, Codrongianos, Erula, Florinas, Laerru, Martis, Muros, Nulvi, Osilo, Ossi, Perfugas, Ploaghe, S. Maria Coghinas, Sedini, Sennori, Tergu, Tissi, Usini, Valledoria, Viddalba); siano in condizione di disabilità certificata ai sensi dell’art. 3 comma 1, art. 3 comma 2 o art.3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992, n.104, e le cui condizioni psico-fisiche possano trarre beneficio dalla frequenza di un percorso di riabilitazione equestre; siano in possesso di certificazione del medico specialista della patologia attestante l’idoneità al percorso di riabilitazione equestre. Le domande di assegnazione dei voucher vanno presentate entro il 30 dicembre in busta chiusa all’Ufficio di piano di Osilo, con una delle seguenti modalità: raccomandata A.R. (non farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante, ma l’effettivo arrivo al protocollo del Comune); consegna a mano all’ufficio protocollo; mail certificata agli indirizzi: plusosilo@pec.it, protocollo@pec.comune.osilo.ss.it. Alla domanda, oltre al verbale della commissione medica e alla certificazione dello specialista, andrà allegata la dichiarazione del centro equestre individuato per il percorso di riabilitazione, che attesta il possesso dei requisiti della struttura in merito alle previste autorizzazioni di legge, e alla presenza di personale specializzato. Il voucher avrà un valore di 800 euro e potrà essere utilizzato per la frequenza di almeno 20 lezioni di riabilitazione equestre; il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto dell’abbigliamento idoneo

alla pratica della riabilitazione a cavallo (casco e gilet protettivo, pantaloni, stivali); eventuali spese di trasporto. Le domande di finanziamento presentate e ritenute ammissibili verranno selezionate da una apposita commissione, che stilerà una graduatoria sulla base del reddito Isee.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro