Cantiere fermo, commercianti furibondi

La ripresa dei lavori per la pista ciclabile durata un giorno. Strada bloccata ed esercizi pubblici deserti

PORTO TORRES. I lavori per il completamento della pista ciclabile lungo tutta la fascia costiera, ripresi da qualche giorno dopo settimane di pausa, sono di nuovo interrotti a causa della pioggia. Il problema vero è che l’amministrazione ha chiuso il tratto di strada del Lungomare che parte dallo svincolo di via Principe di Piemonte fino al ristorante Scoglio Lungo, e i commercianti che hanno l’attività in quella zona lamentano una drastica riduzione dei guadagni. «Apriamo tutti i giorni della settimana – dice la proprietaria della tabaccheria –, ma da quando sono ricominciati i lavori si vede pochissima gente proprio perché è impossibile raggiungere il negozio a causa della strada interrotta: va bene fare i lavori, ma se piove e la ditta incaricata si ferma, il Comune potrebbe riaprire la strada al traffico: se la pioggia dura dieci giorni devo quindi chiudere il negozio? Sto seriamente pensando di fare una lettera chiedendo i danni». Tutti d’accordo sul piano di mobilità sostenibile che permetterà di collegare la chiesa di Balai Lontano con la piazza Renaredda, ma finchè ci sono i lavori fermi i commercianti chiedono di riaprire la strada per far respirare le attività. «Stiamo perdendo quattrini ogni giorno – dice il gestore del Lido bar –, e in questi giorni mi è capitato di chiudere il bar nel tardo pomeriggio perché con pioggia e strada chiusa non arrivava nessuno».

I titolari della Pagnottella, di fronte all’Istituto Nautico, hanno provato a rivolgersi ieri mattina anche alla sede della polizia locale: «Ho chiamato per chiedere

se si poteva aprire la strada visto che i lavori della pista erano fermi, interessando magari i responsabili del cantiere lavoro, e sto ancora aspettando la risposta». Una programmazione più attenta, avrebbe sicuramente evitato una problematica che va al di là delle piogge. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller