sassari

Archeologia preventiva nella 4 corsie Sassari-Olbia

È il tema del secondo appuntamento con i mercoledì della cultura organizzati dal Fai

SASSARI. "In Sardegna una strada per l’archeologia: Archeologia Preventiva nella 4 corsie Sassari-Olbia" è il tema del secondo incontro della rassegna "I mercoledì della cultura, organizzata dalla Delegazione FAI di Sassari nella Sala Siglienti del Banco di Sardegna. La conferenza (28 febbraio alle 17.30), sarà tenuta dai relatori Rubens D’Oriano, Funzionario responsabile Mibact e Pina Derudas, Coordinatore attività archeologiche Anas.

Nel corso della realizzazione della Sassari-Olbia, dal 2008 ad oggi, sono state affrontate problematiche scientifiche e amministrative relative all’archeologia preventiva. I relatori esporranno l’iter e i risultati sinora conseguiti sul piano scientifico: dal metodo utilizzato nell’analisi del rischio archeologico all’individuazione di monumenti prima ignoti. Sarà analizzato l’aspetto amministrativo per certi versi innovativo del progetto: per evitare rallentamenti legati alle autorizzazioni e far fronte alle varie esigenze spesso sono state individuate soluzioni utili, pur nel

rispetto delle norme, per raggiungere i comuni obiettivi della tutela del bene culturale e della realizzazione in tempi rapidi di questo importante collegamento stradale. Orario: 17.30 Sala Siglienti del Banco di Sardegna, Piazzetta Banco Sardegna 1, Sassari. Pian terreno. Ingresso libero.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller