BLITZ AL PORTO

Sbarca con un etto di hascisc, arrestato dalla polizia

PORTO TORRES. É sbarcato dal traghetto proveniente da Genova con un panetto di hascisc di circa 100 grammi e alcune dosi già pronte: Sem Canepa, 25 anni di orine genovese, è stato intercettato e...

PORTO TORRES. É sbarcato dal traghetto proveniente da Genova con un panetto di hascisc di circa 100 grammi e alcune dosi già pronte: Sem Canepa, 25 anni di orine genovese, è stato intercettato e arrestato dagli agenti di polizia del Commissariato di Tempio che sono arrivati fino a Porto Torres per eseguire l’operazione antidroga.

Il giovane è stato fermato mentre era a bordo del bus-navetta diretto verso la stazione marittima. Identificato e accompagnato negli uffici del posto di polizia di Porto Torres (gli agenti hanno collaborato con i colleghi di Tempio), il giovane è stato sottoposto a perquisizione personale (controllati anche i bagagli) e gli sono stati sequestrati 130 grammi di hascisc. Per nascondere la droga e ingannare il fiuto dei cani in caso di controllo, Sem Canepa ha usato diversi sacchetti di plastica inseriti uno dentro l’altro e ha immerso un barattolo contenente caffè e lo stupefacente dentro una vaschetta per gelato (con della candeggina), il tutto sigillato con del nastro isolante da elettricista.

La droga sequestrata è stata successivamente analizzata

nel gabinetto della polizia Scientifica nella questura di Sassari: qui è arrivata la conferma che si trattava di un panetto di hascisc da 100 grammi e diverse dosi della stessa sostanza già pronte per essere spacciate. Il giovane è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della questura.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community