POZZOMAGGIORE

Ricordo di Edvige Carboni a 73 anni dalla sua scomparsa

POZZOMAGGIORE. A 73 anni dalla scomparsa il ricordo della serva di Dio Edvige Carboni, è sempre di forte attualità fra gli abitanti e quanti l’ammirano e la venerano per la santità di vita, le virtù...

POZZOMAGGIORE. A 73 anni dalla scomparsa il ricordo della serva di Dio Edvige Carboni, è sempre di forte attualità fra gli abitanti e quanti l’ammirano e la venerano per la santità di vita, le virtù evangeliche e i carismi. Edvige Carboni nacque a Pozzomaggiore nel 1880 e si spense a Roma nel 1952. Votata a una fede incrollabile in Dio, alla dedizione per la famiglia e al premuroso servizio per i bisognosi, di preghiera continua e offerta di se stessa per la Chiesa e i lontani da Dio, fu costantemente dedita alle opere di misericordia. La sua fede fu premiata e arricchita dal Signore con il dono straordinario delle stimmate, a somiglianza di San Francesco di Assisi e di San Pio da Pietralcina. I suoi devoti ammiratori, presenti, in particolare nella diocesi di Alghero-Bosa, e nel paese natale, pregheranno perché il giorno della beatificazione non tardi ad arrivare. Pozzomaggiore ricorderà la Serva di Dio lunedì 16 febbraio alle 17 con una messa celebrata, nella chiesa parrocchiale di San Giorgio, da Antioco Piseddu, vescovo emerito della diocesi di Lanusei. In orario precedente e successivo alla celebrazione, sarà possibile visitare la casa natale della serva di Dio che è stata recuperata nelle antiche strutture e conserva gran parte degli utensili e arredi originali. La causa di beatificazione, avviata nel 1968, seguita dai padri passionisti d’Italia e dalla parrocchia di San Giorgio di Pozzomaggiore, intanto, tra pause e riprese, procede presso la competente Congregazione delle cause dei Santi, dove attualmente è all’esame di un gruppo di teologi che verificano alcuni aspetti e problematiche derivanti dalla complessità della vita carismatica della serva di Dio. Edvige Carboni sarà ricordata anche in altre località della Sardegna.

Il 17, alle 17, nelle parrocchie di S. Maria Goretti, ad Alghero, di San Pio X, a Sassari e a Calangianus, alle 18 nelle parrocchie di Cristo Risorto a Porto Torres, della SS. Trinità a Trinità D’Agultu e, alle 8.30, a Li Punti e Suni, nella parrocchia di S. Maria a Nives.

Emidio Muroni

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller