OSILO

Si ripete l’annuale appuntamento con il canto sardo

OSILO. Si ripete domani l’annuale appuntamento con il canto sardo, organizzato da un gruppo di appassionati con la collaborazione del Comune. La serata si terrà nel salone comunale canonico Liperi,...

OSILO. Si ripete domani l’annuale appuntamento con il canto sardo, organizzato da un gruppo di appassionati con la collaborazione del Comune. La serata si terrà nel salone comunale canonico Liperi, in via Duca degli Abruzzi, con inizio alle 19. Sul palco, i cantadores Manuele Bazzoni di Usini, Marco Manca (Usini), Franco Figos (Giave), Marco Sias (Padria), Antonello Senes (Bonorva). Alla chitarra, oltre all’osilese Antonio Marongiu, Salvatore Matzau di Ozieri e Nino Manca di Sennori. Alla fisarmonica, Tore Podda di Orotelli.

Ospite d’onore, Francesco Falchi di Perfugas, uno dei padri nobili del canto sardo a chitarra, da anni sulla scena in tantissime piazze dell’isola. I canoni saranno quelli tradizionali del canto sardo a chitarra: il canto in Re; sa nuoresa; i muttos; gadduresa, filonzana, corsicana. Osilo ha sempre coltivato una grande passione per il canto sardo, ed ha espresso più di un nome, la cui fama ha varcato i confini regionali.

“Osilo – si legge nelle note del “Parco e Museo regionale del canto sardo a chitarra” - è paese di poeti, scrittori e studiosi di vario genere, ma ha dato i natali anche a molti artisti del canto sardo a chitarra. Giuseppe Chelo è anagraficamente nato a Sassari, ma originario di Osilo, i suoi genitori erano infatti di San Lorenzo, frazione di Osilo. E non manca certo un artista della chitarra sarda, Antonio Marongiu, apprezzato in tutte le piazze della Sardegna e anche all'estero. Per decenni ha accompagnato i cantadores più affermati e prestigiosi (lo scorso hanno ne sono stati celebrati con una

grande festa i cinquant’anni di carriera – ndc).

A San Lorenzo sono nati anche i cantadores Antonio Mannu, Giuseppe Migheli, Luca Cozzula e il chitarrista Giovanni Migheli”. Né va dimenticato il giovanissimo Matteo Dore, avviato anch’egli ad una promettente carriera. (m.b.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro