SCOUT AGESCI 1

Concluso il campo San Giorgio nella foresta di Anela

PORTO TORRES. Con l’ammainabandiera si è concluso il campo San Giorgio degli scout Agesci Porto Torres 1 nella foresta di Anela. Gli esploratori e le guide hanno presentato il lavoro preparato nei...

PORTO TORRES. Con l’ammainabandiera si è concluso il campo San Giorgio degli scout Agesci Porto Torres 1 nella foresta di Anela. Gli esploratori e le guide hanno presentato il lavoro preparato nei mesi scorsi: natura, espressione ed hebertismo sono solo alcune delle attività proposte ai loro coetanei nei vari sottocampi, per il resto tanta animazione e giochi assieme ai circa 1300 scout provenienti da tutta l’isola.

«Il campo è stata una bella occasione di confronto e di crescita per i ragazzi – ricorda il capo scout Luca Muru –, che affronteranno ora con più esperienza e spirito di iniziativa i prossimi appuntamenti previsti nel calendario scoutistico». Qualche giorno fa anche il branco, l’unità che riunisce i bambini (lupetti) dai 7 agli 11 anni, ha vissuto l’attività mensile all’aperto: l’uscita si è svolta nella pineta di Abbacurrente, e al termine della giornata tre nuove

bambine hanno pronunciato la “promessa” entrando ufficialmente nella famiglia scout. Prossimamente il gruppo scout sarà impegnato con il raduno di Primavera, 250 lupetti e coccinelle dai 7 agli 11 anni, e nel challenge, attività avventurosa con la partecipazione di 40 novizi. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller