Il Tedde quartet suona in cantina

Oggi alle 17 appuntamento sassarese per la rassegna “Il tè con l’artista”

SASSARI. Dopo le “trasferte” di Alghero e Oristano, “Il tè con l’artista”, la fortunata rassegna musicale organizzata da Daniela Barca, approda oggi a Sassari, per il concerto “Standards Edition”, del “Mariano Tedde Quartet”. Con inizio alle 17, nella insolita ambientazione delle cantine del ristorante “La volpe e l’uva”, in via Asproni 24, suoneranno Luca Lanza, alto sax, Mariano Tedde, piano, Salvatore Maltana, bass, Massimo Russino, drums. «Le sonorità jazz - si legge nella presentazione dell’evento - risuoneranno tra le ampie arcate bianche delle cantine storiche dell’antico palazzo signorile del 1890, un tempo scuderie. Le atmosfere cool dalle soffuse sonorità esaltate dal magico allestimento di Guido Beltrami, si fonderanno con i profumi speziati delle tisane». La rassegna musicale “Il tè con l’artista” è organizzata dall’associazione “Il respiro dell’arte”, di Daniela Barca, con la collaborazione dell’associazione “Musicando insieme”, della scuola civica di San Sperate e di numerosi sponsor. Il primo appuntamento si è tenuto ad Alghero, nella inconsueta e accogliente sala espositiva di “Pinna mobili”. La seconda tappa della rassegna è stata a Oristano, in un luogo altrettanto “incantato”: il giardino dei signori Guido Dorascenzi e Rita Musso, allestito, come già ad Alghero

e come oggi a Sassari, dal designer Guido Beltrami. La “Ars Musicandi Ensemble” ha eseguito “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi. Domenica 7 giugno, la rassegna approda a Osilo, nella sua sede sul colle Sant’Antonio, per l’appuntamento finale con “Una sonora merenda”.

Mario Bonu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community