Cantanti di tutta l’isola a Bottidda

Tra il 7 e l’8 agosto in programma la selezione del concorso per sognare Sanremo

BOTTIDDA. L’associazione culturale musicale “Maria Paola Dedola” organizza la quinta edizione del concorso “Maria Paola Dedola” in collaborazione con il concorso nazionale “Una voce per Sanremo”. Cantanti da tutta l’isola si sfideranno per conquistare il teatro dell’Ariston. La competizione regionale è in programma per il 7 e 8 agosto nell’anfiteatro comunale del parco Santo Stefano “Su Pizzu”. Riservato solamente ad artisti non professionisti, questi si presenteranno divisi in due sezioni libere: una per gli under 15 e l’altra per gli adulti. Le iscrizioni al Festival resteranno aperte fino al 30 luglio, e i partecipanti potranno usufruire di specifiche lezioni di canto che si terranno nei locali dell’ex scuola elementare di Bottidda, sede dell’associazione musicale.

Al termine di ciascuna delle due serate saranno premiati il primo, il secondo e il terzo classificato, secondo le valutazioni espresse da una giuria composta da professori di musica e insegnanti del conservatorio di Sassari. Alla manifestazione parteciperanno numerosi ospiti celebri del panorama musicale isolano, tra i quali la cantante Maria Giovanna Cherchi.

Al termine della manifestazione i tre migliori cantanti delle due categorie (di età compresa fra i 12 e i 40 anni) potranno partecipare alla fase finale del concorso nazionale “Una voce per Sanremo”, in programma il 5 ottobre al Centro Ariston di Sanremo

- Cinema Roof, sotto la direzione artistica di Giancarlo Golzi. La gara nazionale riserva ai primi classificati l’iscrizione alle selezioni discografiche per il “Festival di Sanremo”.

Le due serate di Bottidda inizieranno alle ore 20.30 e l’ingresso sarà gratuito.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller