bottidda

Sfida tra cantanti esordienti per un posto a Sanremo

BOTTIDDA. Comincia oggi, e proseguirà domani, la quinta edizione del festival canoro regionale “Maria Paola Dedola”. La manifestazione che offre ai vincitori la possibilità di debuttare sul palco del...

BOTTIDDA. Comincia oggi, e proseguirà domani, la quinta edizione del festival canoro regionale “Maria Paola Dedola”. La manifestazione che offre ai vincitori la possibilità di debuttare sul palco del concorso nazionale “Una voce per Sanremo”, è organizzata dall’associazione culturale musicale “Maria Paola Dedola”, e si svolgerà all’anfiteatro comunale del parco Santo Stefano “Su Pizzu” alle 20.30. Quest’anno l’evento è inserito all'interno di un progetto musicale che si avvale della collaborazione dell'agenzia La girandola di Olbia, Di Franco E20 produzioni video e tv, e Divinastar.

Il concorso è riservato ad artisti non professionisti, che si presenteranno divisi in due sezioni libere: una per gli under 15 e l’altra per gli adulti. Sono sessanta gli iscritti al concorso. Sarà una giuria composta da professori di musica e insegnanti del Conservatorio di Sassari, tra cui Paola Puggioni ed Eugenio Pinna, a giudicare i sessanta iscritti. La giuria potrà valutare le performances canore assieme a due ospiti d’onore: le cantanti Maria

Giovanna Cherchi e Carla Denule, presenti rispettivamente stasera e domani. I tre migliori cantanti selezionati nelle due categorie potranno partecipare alla fase finale del concorso nazionale “Una voce per Sanremo”, in programma il 5 ottobre al centro Ariston di Sanremo.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller