viandanti in festa

Sant’Agostino, domani indulgenza plenaria

SASSARI. Tutto pronto per la festa in onore di Nostra Signora del Buon Cammino, patrona del Gremio dei Viandanti e speciale protettrice della Brigata Sassari. Il solenne appuntamento religioso sarà...

SASSARI. Tutto pronto per la festa in onore di Nostra Signora del Buon Cammino, patrona del Gremio dei Viandanti e speciale protettrice della Brigata Sassari. Il solenne appuntamento religioso sarà onorato con due doni speciali, uno di Papa Francesco e l’altro dell’arcivescovo padre Paolo Atzei, che hanno profondamente emozionato i gremianti. Domani, durante la festa solenne nella chiesa di Sant’Agostino, l’arcivescovo impartirà ai fedeli la benedizione papale con l’indulgenza plenaria. Inoltre, dai vespri di oggi fino ai vespri di domani, i sacerdoti confessori invitati nella parrocchiale di Sant’Agostino potranno assolvere anche dai peccati la cui assoluzione è prerogativa del vescovo.

La concessione papale e il decreto dell’arcivescovo hanno riempito di gioia i Viandanti che dedicano ogni anno grande impegno alla preparazione della festa. Oggi alle 19,45, monsignor Tamponi, direttore spirituale del gremio, presiederà il canto dei primi vespri solenni.Domenica 9, alle 11 il pontificale solelnne dell’arcivescovo, con la benedizione papapre e l’Intregu tra gli obrieri dei Viandanti.

Il Coro Amici dei Gremi riproporrà il canto dell’antica posa sassarese “Lu pasdhonu”, che è un invito ai fedeli a

confessarsi in vista del Giubileo. La Brigata Sassari farà un omaggio floereale alla sua protettrice. Alle 19.45 la processione con la partecipazione dei gremi cittadini e del picchetto dei sassarini che scorteranno la Madonna. Poi la tradizionale festa con musica folk in piazza Sant’Agostino.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller