INTERROGAZIONE

Tellini: con quale criterio vengono concessi i palchi?

PORTO TORRES. Il consigliere Davide Tellini ha chiesto al sindaco la possibilità di rivedere i termini di concessione delle attrezzature del Comune (palchi, sedie, transenne) rendendole disponibili a...

PORTO TORRES. Il consigliere Davide Tellini ha chiesto al sindaco la possibilità di rivedere i termini di concessione delle attrezzature del Comune (palchi, sedie, transenne) rendendole disponibili a titolo gratuito per le diverse manifestazioni in programma o da programmare in città.

Nell’interrogazione Tellini chiede anche che per la concessione delle attrezzature venga fatta una «convenzione, come sempre fatto, con la società Multiservizi: chiedo inoltre di conoscere il metodo di affidamento ed il nominativo delle aziende che si occupano del montaggio e smontaggio dei palchi di proprietà comunale per conto delle associazioni e quali sono le tariffe applicate».

La cronica mancanza di fondi, ricorda il consigliere, ha da sempre spinto le amministrazioni in carica a concedere l’utilizzo di queste attrezzature a titolo gratuito, demandando alla società in house l’adempimento di tale compito.

«Dall’insediamento della nuova amministrazione – aggiunge -, purtroppo, ciò non accade più: parrebbe infatti che venga concesso l’utilizzo dei palchi e delle attrezzature a condizione che

le stesse siano piazzate a spese di chi organizza le manifestazioni. Una decisione inopportuna che incide fortemente sulla possibilità che tali eventi possano poi effettivamente organizzarsi, incupendo ancora di più il clima di una estate già di per se povera di manifestazioni». (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community