comune di sorso

Presunti abusi edilizi, taglio dello stipendio per due funzionari

SORSO. Ridotta della metà la retribuzione dei dipendenti comunali coinvolti nell’inchiesta legata ai presunti abusi edilizi nella villa di Marritza, di proprietà del vicepresidente del consiglio...

SORSO. Ridotta della metà la retribuzione dei dipendenti comunali coinvolti nell’inchiesta legata ai presunti abusi edilizi nella villa di Marritza, di proprietà del vicepresidente del consiglio regionale Antonello Peru. La decisione è stata assunta pochi giorni fa dall’amministrazione comunale di Sorso, che ha convocato formalmente l’ufficio disciplinare per occuparsi del caso.

L’ufficio dei procedimenti disciplinari e del contenzioso del lavoro è stato formalmente costituito il 26 agosto scorso. Nel dettaglio tale ufficio è composto dal segretario generale Walter Enzo Marchetiello (in qualità di presidente), dal dirigente Pietro Nurra e dalla dipendente comunale Maria Grazia Runchina, e dal segretario generale del Comune di Bessude, Samuele Fois.

A loro spetterà valutare la posizione dei dipendenti dal punto di vista strettamente lavorativo: l’ufficio è convocato alle ore 9,30 del 10 settembre. Mentre il procedimento penale segue il suo corso, il Comune di Sorso ha attivato le procedure previste dalla legge.

Tanto per iniziare, il segretario generale dell’ente, l’11 agosto ha disposto una sospensione cautelare dei funzionari rimasti coinvolti nell’inchiesta e destinatari dei provvedimenti di sospensione decretati dal gip di Sassari Giuseppe Grotteria.

In attesa di nuovi sviluppi, il responsabile del servizio Ragioneria e Personale - con due differenti determinazioni datate 18 e 20 agosto - ha preso atto della sospensione determinando «la privazione della retribuzione per la durata dello stato restrittivo a far data dal 7 agosto 2015 e per la durata di 4 mesi».

Inoltre, il responsabile

ha determinato «di corrispondere un’indennità pari al 50 per cento della retribuzione base mensile, comprensivi di retribuzione di anzianità dove acquisita, assegno del nucleo familiare, con esclusione di ogni altro compenso accessorio comunque denominato».

Salvatore Santoni

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro