giave

I festeggiamenti per i Martiri Cosimo, Damiano e Pantaleo

GIAVE. Il paese si appresta a festeggiare i Santi Martiri Cosimo, Damiano e Pantaleo. Il comitato organizzatore ha predisposto un programma che prevede tre giorni di festa, da sabato 26 a lunedì 28....

GIAVE. Il paese si appresta a festeggiare i Santi Martiri Cosimo, Damiano e Pantaleo. Il comitato organizzatore ha predisposto un programma che prevede tre giorni di festa, da sabato 26 a lunedì 28.

Sabato la celebrazione, nel santuario di San Cosimo, della messa, ogni ora, dalle 7 alle 11. Alle 15, con partenza dalla chiesa parrocchiale, si formerà un corteo che raggiungerà il santuario, con l’accompagnamento dei cavalieri, dei carabinieri a cavallo, delle autorità religiose, civili e militari, del comitato e dei gruppi folk di Giave, Città di Sennori, “Battos Moros” di Oliena, “Santu Giuanne Battista” di Mara, Sant'Elena, "Daniele Dettori" di Tula e della banda musicale di Villanova Monteleone. Alle 16 inizierà la processione solenne per le vie del paese con il simulacro dei Santi.

Alle 18 sarà celebrata la Santa Messa con panegirico, presieduta da padre Antonio Marco Musi, abate di San Pietro di Sorres. Domenica dalle 7 alle 10, nel santuario di San Cosimo, saranno celebrate le messe (anche alle 17) e alle 11 inizierà il rito solenne presieduto da don Gabriel Mpolo e animato dal coro “Antonino Paba”, di Giave. Lunedì, due funzioni religiose alle 11 e alle 18.

I riti civili inizieranno con il tradizionale spettacolo pirotecnico, realizzato nei pressi del santuario dalla ditta Oliva - Villaurbana. Alle 22,30 inizieranno i balli sardi e alle 23 è previsto un “Fluo party” presso il chiosco del comitato.

Domenica alle 16, nella palestra comunale inizieranno i giochi per bambini e, in piazza San Francesco l’esibizione della scuola di ballo Asd Moving Soul, con la direzione artistica di Roberta Valente, Hip Hop e Break Dance di Porto Torres. Alle 22, a San Cosimo, si esibirà il “Mago de Oz”. Aprirà il concerto il gruppo "Icy Steel" e a seguire dj set. Lunedì, alle 15,30, in località “Su Padru” ci sarà l’esibizione delle Pariglie

di Ollastra, Ittiri, Padria e Bonnanaro, accompagnate dai Tamburini e dai mini Cavalieri della Giara Oristanese. Alle 22, in piazza San Francesco, inizierà il concerto di Maria Giovanna Cherchi in concerto. Durante serata saranno estratti i biglietti vincenti della lotteria. (e.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community