il caso di thiesi

Non va a scuola perché diabetica, sarà seguita in ospedale

SASSARI. Sembra avviata a un conclusione positiva la vicenda relativa a una bambina di Siligo che da 15 giorni non va a scuola - nella sede di Thiesi da quando l’istituto del suo paese è stato chiuso...

SASSARI. Sembra avviata a un conclusione positiva la vicenda relativa a una bambina di Siligo che da 15 giorni non va a scuola - nella sede di Thiesi da quando l’istituto del suo paese è stato chiuso - perché non può effettuare la terapia insulinica. Ieri pomeriggio, dopo la protesta della mamma - che è impossibilitata ad andare a Siligo tutti i giorni a 12 chilometri di distanza - la Asl di Sassari ha risposto che gli uffici competenti «si sono già messi in contatto con la famiglia della bambina diabetica per concordare una soluzione. La Asl ha dato disponibilità a praticare, all’interno dell’ex ospedale di Thiesi, che si trova in prossimità della struttura scolastica in oggetto, la terapia insulinica all’ora di pranzo. Presso il reparto di lungodegenza è attivo 24 ore su 24 personale medico e infermieristico a disposizione per tutti gli eventuali interventi richiesti dai dirigenti scolastici».

La denuncia è stata fatta dal presidente del Coordinamento delle associazioni dei diabetici della Sardegna, Stefano Garau. «Da quest’anno, infatti - spiega Garau - la scuola di Siligo è chiusa e i bambini sono costretti a recarsi a Thiesi. La bambina che dovrebbe frequentare la terza elementare non può andare a scuola perché non le viene garantita l'assistenza infermieristica indispensabile avendo lei spesso ipoglicemie asintomatiche. La scuola, la Asl, la Regione, nessuno è in grado di dare risposte a una mamma disperata

che fino allo scorso anno correva lei a scuola quando c’era necessità di praticare le iniezioni di insulina».

Dopo i primi giorni di lezione e dopo aver preso atto dei pericoli che la figlia avrebbe corso a scuola la mamma della piccola scolara si è vista costretta a tenerla a casa».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller